USA: caccia a super spia iraniana

 

L’ ufficio di Miami dell’ F.B.I. ha reso note le generalità di Majid Dastjani Farahani, funzionario dell’intelligence iraniana attualmente operativo negli USA. L’uomo è sospettato di essere coinvolto nella pianificazione di una serie di attentati contro personaggi di spicco della politica statunitense. Gli ufficiali governativi apparterrebbero sia all’attuale amministrazione, che alle precedenti.

Il complotto è stato ordinato dal governo iraniano per vendicare la morte di Qasem Soleimani, ex comandante della Quds Force della Guardia Rivoluzionaria Iraniania. Alla Quds Force sono delegate le operazioni di guerra non convenzionale e attivitá di intelligence. I suoi operativi, sono (o sono stati) attivati in Medio Oriente, ma anche in Sud America e negli USA. Ed è proprio negli Stati Uniti che la Quds Force stava pianificando di colpire John Bolton e Mike Pompeo, rispettivamente National Security Advisor e direttore della C.I.A. sotto l’amministrazione Trump. Fu proprio Donald Trump a ordinare l’eliminazione di Soleimani, che venne infine abbattuto tramite un attacco effettuato da droni il 3 Gennaio 2020 nei pressi dell’aeroporto internazionale di Baghdad.

Farahani è inoltre sospettato di aver effettuato attività di reclutamento di individui per l’esecuzione di operazioni di sorveglianza ai danni di obiettivi sensibili quali siti religiosi, compagnie private, installazioni e uffici governativi ubicati su suolo statunitense.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito - By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito - The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close