N.O.C.S. Nucleo Operativo Centrale di Sicurezza – Selezione

Il N.O.C.S. utilizza delle maschere facciali blindate onde deflettere i colpi delle armi di piccolo calibro (foto N.O.C.S.)

Possono partecipare alle selezioni preliminari, tutti gli agenti di Polizia di Stato di sesso maschile i quali svolgano servizio d’ istituto da almeno quattro anni e non abbiano compiuto il ventottesimo anno d’ età. Dopo lo scrutinio del fascicolo personale del candidato, questo viene sottoposto ad un colloquio con l’ ufficiale addestratore del reparto, seguito da due giorni di accertamenti sanitari, fisici e tecnici onde verificare la rispondenza ai requisiti richiesti dall’ unità. Solamente durante tale fase di preselezione, l’ attrito è del 90%. Tutti gli idonei frequenteranno quindi il corso base della durata di sei mesi, il quale prevede preparazione fisica, impiego di armi lunge e corte, tecniche di arrampicata, familiarizzazione con gli equipaggiamenti speciali, difesa personale, protezione ravvicinata e guida veloce. Al termine del corso, gli agenti sono inseriti all’ interno della Squadra Operativa di Sicurezza (cui sono delegati i compiti di protezione V.I.P.). Durante tale periodo (della durata di due anni) vengono valutati quelli che sono gli agenti più adatti ad entrare a far parte delle Squadre Operative per le Azioni Speciali, previa frequentazione di un corso di specializzazione di quattro mesi. Tale specializzazione prevede, tra l’ altro, la frequentazione di un corso incentrato sulla storia dell’ ideologia terrorista (con particolare attenzione allo studio di vari “case studies” relativi alla risoluzione di crisi da parte di unità di intervento nazionali ed estere), il conseguimento del brevetto di paracadutista T.C.L. (Tecnica Caduta Libera), uso degli esplosivi, Close Quarter Battle (C.Q.B. ), tecniche di intervento, brevetto subacqueo (presso la fortezza del Varignano, sede del COM.SUB.IN.) e la frequentazione di un corso di lingua inglese.





I corsi di specializzazione sono normalmente tenuti presso il Centro Addestramento di Abbasanta (Sardegna). E’ bene notare come, per tutte i reparti speciali d’ intervento, la preparazione e le esercitazioni non abbiano mai termine, ciò al fine di incrementare costantemente le capacità operative degli agenti, in attesa di quella chiamata che vedrà gli uomini del N.O.C.S. intervenire in situazioni ad alto rischio. Gli agenti si trovano quindi ad operare congiuntamente alle migliori unità similari nazionali ed estere, nel corso di esercitazioni specifiche. Hostage Rescue Team dell’ F.B.I., R.A.I.D. della Police Nationale francese, S.E.K. della polizia tedesca e YA’ MA’ M di quella israeliana, sono solo alcune delle unità straniere che si addestrano regolarmente con il N.O.C.S.



Agente del N.O.C.S. riceve un' onoreficenza direttamente dalle mani dell' allora Presidente della Repubblica Francesco Cossiga



Dal 2 al 6 giugno 2003, si è svolta in Germania presso Sankt Augustin, una competizione tra i reparti d’ intervento delle forze dell’ ordine di tutto il mondo, denominata C.T.C. (Combat Team Conference) la quale ha luogo con cadenza quadriennale presso la sede del G.S.G.9 tedesco. A rappresentare l’ Italia, il G.I.S.dell’ Arma dei Carabinieri ed il N.O.C.S., il quale ha ottenuto una formidabile seconda posizione nella classifica finale della competizione.



L' irruzione in una killing house nel corso di una sessione addestrativa (foto N.O.C.S.)

Storia >

Struttura >

Selezione >

Attività Operative >

IL NOSTRO STORE

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito - By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito - The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close