G.S.G.9 – GrenzSchutzGruppe 9 – Armi

Un gruppo di operatori ripresi all’ interno della killing house dell’ unità

Come ogni altro reparto omologo al mondo, il G.S.G.9 ha a propria disposizione un ampio arsenale di armi. In esso rientrano le pistole mitragliatrici Heckler&Koch della famiglia MP5 in ogni loro tipologia. Nonostante l’ arma di ordinanza per il Bundesgrenzschutz sia la pistola SIG-Sauer P225 in 9mm., il G.S.G.9 risulta aver adottato principlamente la pistola Glock 17 in 9mm., la quale può esser munita di caricatori da 17 o 19 colpi. Ovviamente diffuso anche l’ impiego di fucili d’ assalto (come l’ H&K G-36), a pompa e di precisione (quale l’ H&K G3/PSG-1).

 

27 aprile 2007, Sankt Augustin (Colonia): operatori del G.S.G.9 armati di fucili d’ assalto H&K G36 (Foto Getty / Juergen Schwarz)

Storia >

Struttura >

Selezione >

Armi >

Attività Operative >

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito - By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito - The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close