SEALs e forze speciali sud coreane pronti ad assassinare Kim Jong-Un

 

Un membro delle forze speciali della Corea del Sud, ripreso l’8 Gennaio 2015 a Pyeongchang

Seul starebbe addestrando le sue forze speciali per eliminare il dittatore Nord Coreano Kim Jong-Un e le figure chiave del suo establishment. Le voci in merito alla pianificazione di operazioni di decapitazione della leadership nord coreana, si sono fatte sempre piu’ insistenti, dopo che a Marzo e’ trapelata la notizia che il SEAL Team Six si stesse addestrando con le forze speciali sud coreane.

Piu’ che ad una risposta in caso di attacco,  la Corea del Sud  starebbe preparando le proprie forze armate ad effettuare una transizione repentina allo stato di guerra, qualora Kim Jong-Un potesse mettere in campo anche solo azioni che mettano inequivocabilmente in pericolo la Corea del Sud. Il piano congiunto coreano-statunitense, prevede attacchi preventivi limitati a bersagli specifici in Corea del Nord e lo sterminio della leadership, missione questa assegnata a squadre miste di forze speciali coreane e statunitensi.

IL NOSTRO STORE

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito - By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito - The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close