New Scotland Yard: fondamentale il contributo dei cittadini nella lotta al terrorismo

22 Maggio 2017, Manchester: agenti delle unita’ controterrorismo subito dopo l’attacco al concerto della cantante Ariana Grande.

Mark Rowley, Assistente Commissario di New Scotland Yard, ha reso noto che in qualsiasi momento , su suolo britannico, sono sempre in corso almeno 500 operazioni antiterrorismo, che coinvolgono sia la stessa Scotland Yard, che i servizi di sicurezza MI5, MI6 e GCHQ (Government Communications Headquarters).  Dal 2014 ad oggi le autorita’ hanno sventato ben 13 attentati, spesso grazie alla collaborazione della cittadinanza. Sono stati infatti 22,000 i cittadini che si sono messi in contatto con le forze di polizia per passare informazioni, contribuendo alla risoluzione di un terzo dei casi, tutti inseriti nella categoria “alto rischio”. Le investigazioni si sono concentrate principalmente su soggetti collegati alla galassia terroristica islamica, ed in alcuni casi su elementi dell’estrema destra.

Rowley ha enfatizzato come il pubblico dovrebbe contattare le forze di polizia anche solo in base ad un semplice sospetto. “Preferiamo ricevere l’informazione in ogni caso e, qualora si trattasse di un falso allarme, tanto meglio”.

IL NOSTRO STORE

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito - By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito - The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close