Iraqi Freedom: il dispiegamento delle forze

La disposizione iniziale delle forze irachene (Globalsecurity.org)

 

L’ Operazione Iraqi Freedom (OIF, iniziata il 20 Marzo 2003) rappresenta il primo sforzo congiunto tra forze speciali e reparti convenzionali dai tempi della Guerra di Corea negli anni ’50. Cambiando completamente l’approccio strategico adottato nella prima Guerra del Golfo, durante la quale i reparti regolari avevano fatto la parte del leone, OIF ha visto distaccamenti delle forze speciali operare all’interno e a supporto delle forze convenzionali, mettendo loro a disposizione, risorse in grado di porre in essere attivita’ di raccolta informazioni fino ad allora non disponibili, ed alle forze speciali di beneficiare della potenza di fuoco tipicamente superiore di unita’ meccanizzate e di fanteria.

 

Il comando del JSOTF-North era stato affidato agli ufficiali in seno al 10th SFG

 

Per OIF il piano prevedeva un’offensiva di terra lanciata dal Kuwait per attaccare i reparti di terra iracheni ed isolare il governo a Baghdad o a Tikrit, ed una serie di operazioni di sicurezza una volta fosse terminato il grosso dei combattimenti. L’offensiva di terra sarebbe stata supportata dall’arma aerea e dalle forze speciali. Lo Special Operations Command (SOCENT) aveva individuato le aree del nord dell’Iraq sotto il controllo curdo come il punto d’infiltrazione delle Special Forces dell’ US Army (i Green Berets), che insieme a 60,000 peshmerga curdi avrebbero attaccato le forze irachene oltre la “linea verde” che divide il Kurdistan iracheno dal resto del Paese. La forza sarebbe poi avanzata verso Tikrit. Nel mentre altre unita’ delle forze speciali statunitensi avrebbero effettuato azioni nell’Iraq occidentale, per individuare e distruggere le rampe di missili balistici Scud, puntati contro Israele.

27 Marzo 2003: soldati della 173rd Airborne Brigade pattugliano la cittadina curda di Hariri, nel nord dell’Iraq (PAUL WATSON / LOS ANGELES TIMES)

 

All’inizio del 2003, SOCENT crea quindi le Joint Special Operations Task Force West (JSOTF-West) e North (JSOTF-North), affidando il comando di tutte le operazioni speciali al Combined Forces Special Operations Component Command (CFSOCC). JSOTF-North, della grandezza di una brigata, comprendeva 5,200 elementi. Esso aveva alle sue dipendenze il 2nd e 3rd Battallion of the 10th Special Forces Group (SFG) ed il 3rd Battallion del 3rd SFG, per un totale di nove compagnie, ovvero 45 Operational Detachment Alpha (ODA). JSOTF-North era supportato dal 14th Infantry, 2nd Battallion della 10th Mountain Division, da 1,000 paracadutisti della 173rd Airborne Brigade, da due battaglioni di fanteria leggera, e da un’ unita’ corazzata. La missione dei tre battaglioni del JSOTF-North era quella di ingaggiare e distruggere tredici divisioni del 1st e 5th Iraqi Corps, per poi muovere verso Mosul e Kirkuk. E’interessante notare come la guida del JSOTF-North fosse stata affidata agli ufficiali al comando del 10th SFG, che avrebbero avuto il compito non solo di distruggere le forze irachene, ma anche di mantenere gli equilibri tra le fazioni curde e non provocare una reazione da parte della Turchia, che aveva comunque vietato l’utilizzo del proprio spazio aereo.

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito - By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

Questo sito fa uso di cookie per migliorare l’esperienza di navigazione degli utenti e per raccogliere informazioni sull’utilizzo del sito stesso. Proseguendo nella navigazione si accetta l’uso dei cookie; in caso contrario è possibile abbandonare il sito - The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close